Sintra-Portugal.com

La miglior guida indipendente a Sintra

Sintra-Portugal.com

La miglior guida indipendente a Sintra

Raggiungere a piedi il Palácio da Pena e il Castelo dos Mouros dal centro di Sintra

Lo splendido Palácio da Pena e il Castelo dos Mouros si ergono al di sopra del centro storico e della stazione ferroviaria di Sintra.

Nel corso di una gita in giornata a Sintra il modo migliore per recarvisi è prendere l’autobus turistico 434 che parte dalla stazione ferroviaria e il cui biglietto di andata e ritorno costa 7€. Purttroppo, però, questa tratta può risultare molto affollata, mentre tuk-tuk e taxi hanno prezzo molto elevati.

Una possibile alternativa è il Caminho de Santa Maria, un sentiero che risale le colline dal centro storico di Sintra fino al Castelo dos Mouros e al Palácio da Pena. Ma siete avvisati: si tratta di un tragitto di 55 minuti lungo una collina molto ripida che può risultare decisamente faticoso con la calura estiva.

Anche se si tratta di una camminata impegnativa, questo sentiero che si snoda attraverso i boschi dell’area di Sintra offre molti ottimi punti panoramici e paesaggi affascinanti.

Questo articolo illustra nel dettaglio il Caminho de Santa Maria e l’itinerario dalla città di Sintra al Castelo dos Mouros e al Palácio da Pena.
Una dritta: questa guida si concentra sul percorso in salita lungo la collina, ma anche il tragitto in discesa è molto piacevole e richiede solo trenta minuti.

È necessaria una lunga camminata per raggiungere il Castelo dos Mouros

È necessaria una lunga camminata per raggiungere il Castelo dos Mouros, a malapena visibile in cima alla collina, dal centro di Sintra

Informazioni sulla camminata dal Sintra al Palácio da Pena e al Castelo dos Mouros

La prima tratta del percorso è costituita da marciapiedi a bordo strada, mentre la seconda (Caminho de Santa Maria) è un sentiero asfaltato che attraversa i boschi di Sintra. Questa sezione presenta numerosi gradini e tratti in ripida pendenza, ma il sentiero è in buone condizioni.

 

 

Non sono presenti bar o negozi lungo l’intero tragitto, pertanto accertatevi di avere scorte d’acqua sufficienti prima di iniziare. In cima alla collina gli unici bar si trovano all’interno delle attrazioni e vi si può accedere solo dopo aver acquistato il biglietto d’ingresso.

Attenzione: c’è un secondo sentiero che conduce al Castelo dos Mouros attraversi i giardini di Villa Sassetti e il Parque das Merendas, ma purtoppo in questo tratto la manutenzione è scarsa e il sentiero è considerato rischioso. Al momento in cui è stata redatta questa guida, il sentiero era chiuso all’altezza dei giardini e transennato in cima alla collina. Sarebbe auspicabile che venisse rimesso in sesto, ma sembra poco probabile.

Il Caminho de Santa Maria è il percorso più breve e più panoramico per raggiungere il Palácio da Pena e il Castelo dos Mouros. Evitate sempre la strada principale, l’Estrada da Pena: si tratta di una via a senso unico che parte dalla zona occidentale di Sintra ed è più lunga rispetto al Caminho de Santa Maria. Inoltre, durante l’alta stagione l’Estrada da Pena registra un traffico allarmante a causa degli autobus turistici, dei tuk-tuk e dei taxi diretti al Palácio da Pena.

L’Estrada da Pena di Fronte al Palácio da Pena

L’Estrada da Pena di Fronte al Palácio da Pena: questa antica via non è certo stata progettata per volumi di traffico elevati!

La mappa interattiva di seguito mostra il Caminho de Santa Maria e l’itinerario a piedi dal centro storico di Sintra, o dalla stazione ferroviaria al Palácio da Pena (verde). Vengono mostrate anche l’Estrada da Pena (blu) e il tragitto che passa da Vila Sassetti ed è attualmente chiuso (arancione).

Legenda: 1) Castelo dos Mouros 2) Ingresso del Palácio da Pena 3) Palácio da Pena 4) Centro storico di Sintra 5) Stazione ferroviaria

Guida con immagini all’itinerario a piedi per il Palácio da Pena e il Castelo dos Mouros

Questa sezione illustra nel dettaglio il Caminho de Santa Maria dal centro di Sintra al Palácio da Pena.

L’itinerario parte dall’imbocco di Rua Visconde de Monserrate, nella zona orientale di Sintra. I bar e negozi all’inizio di questa via offrono l’ultima occasione per acquistare cibo e bevande fino all’arrivo.

Rua Visc de Monserrate Sintra

L’imbocco di Rua Visconde de Monserrate è molto utilizzato come punto di partenza dei tour in tuk-tuk

Rua Visconde de Monserrate è in lieve pendenza e vi sorgono il Sintra Boutique Hotel e il retro del Palácio Valenças, attualmente sede della Câmara Municipal de Sintra.

Palácio Valenças Sintra

Il Palácio Valenças

Verso la fine di Rua Visconde de Monserrate la strada si allarga e vi sono alberi e panchine.
Nota: se a questo punto del percorso siete stanchi, è meglio che vi fermiate perché la parte successiva è più faticosa.

Rua Visconde de Monserrate Sintra

Se partite dalla stazione ferroviaria, una piacevole scorciatoia attraversa il Parque da Liberdade, evitandovi il primo tratto del tragitto lungo Rua Visconde de Monserrate.

Parque da Liberdade Sintra

L’ingresso del Parque da Liberdade

Una volta entrati nel parco, dirigetevi all’uscita sud che si affaccia su Rua Visconde de Monserrate.

Parque da Liberdade Sintra

L’uscita del Parque da Liberdade in Rua Visconde de Monserrate

In entrambi i casi si prosegue lungo Rua Visconde de Monserrate; girate a sinistra se siete appena usciti dal Parque da Liberdade.
Al termine di Rua Visconde de Monserrate, sulla destra c’è una piccola scalinata (Escadinhas dos Clérigos).

Escadinhas dos Clérigos Sintra

Salite gli scalini…

Sintra more steps

Al termine dell’Escadinhas dos Clérigos girate a sinistra in Calçada dos Clérigos.

Calçada dos Clérigos Sintra

In questa via si trova l’Igreja de Santa Maria, uno degli edifici gotici più belli di Sintra. Come molti edifici dell’area di Lisbona, la chiesa è stata gravemente danneggiata dal terremoto del 1755 ed è poi stata restaurata in stile barocco.

Igreja de Santa Maria Sintra

Subito dopo la chiesa girate a destra in Rampa do Castelo, una via acciottolata in cui i cartelli stradali indicano che mancano ancora 1,4km di salita lungo la collina per raggiungere il Palácio Nacional da Pena.

Palácio Nacional da Pena footpath

Da qui in poi, cartelli con contrassegni rossi e gialli indicano la strada, ma in ogni caso c’è un unico sentiero ed è piuttosto facile orientarsi.

Caminho de Santa Maria Sintra

Al fondo di Rampa do Castelo sorge l’Igreja de São Miguel.

Igreja de São Miguel church Sintra

Subito dopo la chiesa ci sono alcuni gradini di pietra che contrassegnano la fine della strada e l’inizio del Caminho de Santa Maria, decisamente più affascinante.

Caminho de Santa Maria footpath

Poco dopo il sentiero passa per un piccolo edificio di accesso; all’interno potrete ammirare la struttura particolare del tetto.

Attenzione: qui si trova il primo dei molti cartelli che indicano la necessità di acquistare il biglietto d’ingresso per il Castelo dos Mouros. Ma per il momento non dovete pagare nulla: acquisterete il biglietto solo se deciderete di visitare effettivamente il castello. Il Caminho de Santa Maria si può percorrere per intero gratuitamente.

Sintra old wall

A questo punto vi troverete davanti a una serie di sentieri acciottolati che risalgono il fianco di una ripida collina. Nel primo punto in cui il sentiero consente di scendere troverete una panchina e un buon punto panoramico.

Caminho de Santa Maria view point

Dopodiché il sentiero costeggia gli enormi massi che caratterizzano la collina. Questo tratto del percorso è molto tranquillo.

Sintra hike Caminho de Santa Maria

Al secondo punto in cui il sentiero consente di scendere un’apertura fra gli alberi offre un piacevole panorama sui borghi di Mercês e Algueirão–Mem Martins.

Sintra view

Dopodiché il sentiero attraversa la Segunda Cintura de Muralha; in epoca moresca (IX-XI secolo) queste mura esterne avevano la funzione di proteggere la popolazione e gli animali da fattoria quando il luogo era sotto attacco.

Segunda Cintura de Muralha Sintra

Le antiche mura della Segunda Cintura de Muralha e un cancello di legno di epoca moderna

Il sentiero segue la Segunda Cintura de Muralha ed è costellato da immensi massi.

Sintra second walls path
Sintra massi

A est il sentiero si divide: il tratto in discesa conduce alla Casa do Guarda, mentre una scalinata conduce al castello. La Casa do Guarda è un’attrazione secondaria che potete tralasciare se pensate di visitare il castello, ben più interessante.

Casa do Guarda Sintra

Le mura esterne della Casa do Guarda. In realtà però non c’è motivo di prolungare la camminata per visitarla

Dopo due ulteriori tratti di sentiero in ripida salita, che includono anche alcuni gradini, si passa davanti a un edificio turistico abbandonato e infine si raggiunge l’Igreja de São Pedro de Canaferrim: edificata nel XII secolo, si tratta della prima chiesa eretta nell’area di Sintra. Attualmente è sede dell’Interpretation Centre in cui sono esposti artefatti ritrovati nel complesso del castello.

Igreja de São Pedro de Canaferrim Sintra

L’Igreja de São Pedro de Canaferrim

Se volete visitare il Castelo dos Mouros seguite il sentiero superando l’Igreja de São Pedro de Canaferrim. Se invece preferite recarvi direttamente al Palácio da Pena, imboccate il sentiero a sinistra. A questo punto avete ormai superato la maggior parte dei tratti in salita più faticosi.

Una dritta: a questo punto potreste aver bisogno di recarvi alla toilette. Ve ne sono alcune nella sezione a pagamento del castello, ma anche alcune gratuite di buon livello lungo la strada di fronte all’ingresso del castello, a circa 300 metri dall’Igreia de São Pedro; seguite il sentirto per il Palácio da Pena per raggiungerle.

Consigliamo vivamente di visitare il Castelo dos Mouros! Si tratta di un antico castello ricco di fascino con spendidi panorami dalla cima dei bastioni (466 metri d’altezza). La visita richiede all’incirca un’ora, il biglietto d’ingresso costa 8€ e il castello è sempre molto meno affollato del Palácio da Pena, che lo è sempre troppo.

Il panorama sull’area di Sintra Castelo dos Mouros Sintra

Il panorama sull’area di Sintra e sull’Atlantico dai bastioni del Castelo dos Mouros

Per proseguire per il Palácio da Pena imboccate il sentiero a sinistra dell’Igreja de São Pedro de Canaferrim e seguite i cartelli.

Mancano ancora 630 metri al Palácio da Pena

Mancano ancora 630 metri al Palácio da Pena, ma qui la strada è quasi tutta in piano

Il tratto che conduce dal Castelo dos Mouros alla strada principale è pianeggiante, ma spesso sovraffollato di turisti in estate.

Castelo dos Mouros congiunge

Il sentiero si congiunge alla strada principale all’altezza della biglietteria del Castelo dos Mouros. Le toilette si trovano sul lato opposto della strada di fronte alla biglietteria.

biglietteria del Castelo dos Mouros

Per recarvi al Palàcio da Pena svoltate a sinistra. Ci sono due possibili percorsi: uno segue la strada principale, che è sempre molto trafficata, mentre l’altro attraversa i boschi. Tuttavia, quest’ultimo è sorprendentemente grezzo.

Il sentiero che conduce dal Castelo dos Mouros

Il sentiero che conduce dal Castelo dos Mouros alle attrazioni turistiche più rinomate del Portogallo è pessimo

Se seguite la strada principale prestate attenzione al gran numero di veicoli turistici, molti dei quali devono accelerare per riuscire a risalire la ripida collina.

Tuk-tuk Sintra

All’arrivo al Palácio da Pena vi troverete immerse nel caos e nelle code delle biglietterie automatiche e dei punti in cui i turisti scendono dagli autobus. Raccomandiamo sempre di acquistare i biglietti in anticipo per evitare almeno in parte le code.

L’ingesso del Palácio da Pena

L’ingesso del Palácio da Pena in un tranquillo lunedì di ottobre. In estate è molto, molto più affollato!

Una dritta: c’è un ingesso secondario molto meno affollato per il Palácio da Pena, il Vale dos Lagos. Si trova 300 metri più in basso lungo la collina rispetto alla biglietteria del Castelo dos Mouros lungo la strada principale. Per raggiungerlo girate a destra anziché a sinistra quando uscite dal castello.

Vale dos Lagos Pena ingresso Vale dos Lago Sintra

C’è sempre meno coda all’ingresso Vale dos Lago, ma una volta entrati la camminata per raggiungere il palazzo è più lunga

I nostri migliori articoli su Sintra

sintra homepage
Attrazioni di Sintra
Una gita di una giornata a Sintra
Da Lisbona a Sintra
I segreti di Sintra
sintra hotel
Palácio da Pena Sintra
Escursione a piedi al Palácio da Pena
Una seconda giornata a Sintra
3 giorni a Lisbona
Gite in giornata Lisbona
Spiagge di Lisbona
Lisbona Portogallo
Cascais Portogallo
Obidos Portogallo
Setubal Portogallo
Sesimbra Portogallo
Tomar Portogallo
Nazaré Portogallo
Evora Portogallo
L’Algarve Portogallo

Scopri di più sul Portogallo con le nostre guide

it - es uk fr de

Sintra-Portugal.com

sintra homepage
Attrazioni di Sintra
Una gita di una giornata a Sintra
Da Lisbona a Sintra
I segreti di Sintra
sintra hotel
Una seconda giornata a Sintra
3 giorni a Lisbona
3 giorni a Lisbona
Gite in giornata Lisbona
Cascais portogallo
1 settimana lisbona
Spiagge di Lisbona
sintra homepage
Attrazioni di Sintra
Una gita di una giornata a Sintra
Da Lisbona a Sintra
I segreti di Sintra
sintra hotel
Una seconda giornata a Sintra
3 giorni a Lisbona
3 giorni a Lisbona
Gite in giornata Lisbona
Cascais portogallo
1 settimana lisbona
Spiagge di Lisbona